ACCONTO IMU TASI 2019 - RAVVEDIMENTO OPEROSO

Entro il 17/06/2019 doveva essere versato l'acconto relativo all'IMU e alla TASI per l'anno 2019. I contribuenti che non avessero ottemperato a tale obbligo possono effettuare il versamento mediante il c.d. "ravvedimento operoso" ovvero con una piccola sanzione. E' possibile utilizzare il calcolatore IUC sulla homepage del sito comunale per il calcolo.

Ci sono quattro tipologie di ravvedimento:

Ravvedimento Sprint: prevede la possibilità di sanare la propria situazione versando l'imposta dovuta entro 14 giorni dalla scadenza con una sanzione dello 0,1% giornaliero del valore dell'imposta più interessi giornalieri calcolati sul tasso di riferimento annuale.

Ravvedimento Breve: applicabile dal 15° al 30° giorno di ritardo, prevede una sanzione fissa del 1,5% dell'importo da versare più gli interessi giornalieri calcolati sul tasso di riferimento annuale.

Ravvedimento Medio: è applicabile dopo il 30° giorno di ritardo fino al 90° giorno, e prevede una sanzione fissa del 1,67% dell'importo da versare più gli interessi giornalieri calcolati sul tasso di riferimento annuale.

Ravvedimento Lungo: è applicabile dopo il 90° giorno di ritardo, ma comunque entro i termini di presentazione della dichiarazione relativa all'anno in cui è stata commessa la violazione. Prevede una sanzione fissa del 3,75% dell'importo da versare più gli interessi giornalieri calcolati sul tasso di riferimento annuale.

Tassi di interesse applicati per il Ravvedimento operoso:

2019: 0,8% annuo (Decreto del MEF 12 dicembre 2018,  G.U. n. 291 del 15 dicembre 2018)

2018: 0,3% annuo (Decreto del MEF 13 dicembre 2017, G.U. n. 292 del 15 dicembre 2017)

Gli uffici sono comunque a disposizione per ogni informazione 0495800030 int.7 - tributi@comune.arzergrande.pd.it