Bando TARI 2022

BANDO PER L’EROGAZIONE DI CONTRIBUTI ASSISTENZIALI A SOSTEGNO DEL PAGAMENTO DELLA TARI 2022 (1° INTERVENTO)

In esecuzione della Deliberazione della Giunta comunale n. 52 del 23/05/2022 e della Determinazione n. 296 del 24/05/2022

SCADENZA PRESENTAZIONE DOMANDE 30/06/2022 ORE 12.00

^^^

ART. 1 - FINALITÀ

Il presente Bando ha la finalità di assegnare contributi assistenziali a sostegno del pagamento della TARI 2022, nel budget disponibile di euro 1.500,00, con riferimento alle utenze domestiche relative alla prima casa di abitazione e alle fatture 2022 già fatturate dal Gestore e pagate dai Contribuenti.

Il presente Bando non è da intendersi in alcun modo valevole per le successive fatture che saranno emesse dal Gestore, per le quali l’Amministrazione si riserva di porre in essere eventuali ulteriori interventi assistenziali.

 

ART. 2 - MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE

È possibile partecipare, nel rispetto dei requisiti di cui al successivo Art. 3, presentando apposita domanda su modello allegato al presente.

È possibile presentare domanda esclusivamente dal 31/05/2022 al 30/06/2022 (ore 12.00).

La domanda, con i relativi allegati, deve essere presentata esclusivamente al Protocollo comunale, con una delle seguenti modalità:

PEC, all’indirizzo arzergrande@postemailcertificata.it, indicando nell’oggetto “DOMANDA SOSTEGNO TARI 2022-1”;

Posta elettronica ordinaria, all’indirizzo arzergrande@postemailcertificata.it, indicando nell’oggetto “DOMANDA SOSTEGNO TARI 2022-1”;

Raccomandata a/r, indirizzata a Servizi sociali (Bandi) - Via Roma, 104 - 35020 Arzergrande (PD);

A mano, negli orari di apertura dell’Ufficio protocollo.

Il Comune non assume nessuna responsabilità in caso di (i) mancata ricezione della domanda informatica per cause tecniche non dipendenti dallo stesso, (ii) impossibilità di visualizzazione degli allegati, (iii) ricevimento oltre i termini indicati a causa del servizio postale.

Si rappresenta che qualora fosse necessario il supporto dell’Ufficio Servizi sociali per la compilazione della domanda, la stessa, e tutta la documentazione correlata, dovrà comunque essere consegnata dal richiedente all’Ufficio protocollo nelle modalità suesposte.

Il mancato rispetto delle modalità suesposte è causa di esclusione dal Bando.

ART. 3 - REQUISITI DI PARTECIPAZIONE

Per partecipare al Bando è necessario:

Che il nucleo familiare richiedente, di cui un membro è l’intestatario dell'utenza TARI, sia residente nel Comune almeno dal 1 gennaio 2021;

Essere cittadini italiani o dell'Unione Europea o cittadini stranieri non appartenenti all'Unione Europea con titolo di soggiorno in corso di validità o in fase di rinnovo;

Avere un ISEE ordinario o corrente del nucleo, in corso di validità, non superiore a euro 12.000,00;

Dichiarare e dimostrare il pagamento delle fatture 2022 già fatturate dal Gestore con riferimento alla prima casa di abitazione.

È ammessa una sola domanda per nucleo, indipendentemente dal richiedente.

Alla domanda sono allegati:

Documento di identità del richiedente;

Permesso di soggiorno valido o richiesta di rinnovo, in caso di cittadini stranieri;

DSU / ISEE in corso di validità;

Ricevute del pagamento delle fatture 2022 con riferimento alla prima casa di abitazione.

ART. 4 - GRADUATORIA

La graduatoria sarà predisposta dall’Ufficio Servizi sociali e approvata dal Responsabile di Settore secondo i seguenti criteri:

Priorità ai nuclei con presenza di persone disabili o non autosufficienti (rif. Quadro FC7 DSU);

Ordine crescente di ISEE;

In caso di parità la precedenza è garantita al nucleo più numeroso.

Qualora il valore economico delle richieste ecceda il limite massimo previsto, la Giunta comunale, vista la situazione socio-economica del periodo, si riserva di disporre, a fronte di relazione del Responsabile dell’Ufficio Servizi sociali, di:

Contribuire comunque nel limite massimo previsto, per esigenze di bilancio;

Contribuire in proporzione per tutte le domande ricevute nel limite massimo previsto;

Aumentare il limite massimo previsto per accogliere la totalità delle richieste.

ART. 5 - ASSEGNAZIONE

Il contributo sarà erogato con la modalità di pagamento indicata nella domanda di partecipazione entro 30 giorni decorrenti dal giorno successivo all’approvazione della graduatoria. Ai nuclei esclusi sarà data motivata comunicazione.

ART. 6 - CAUSE DI ESCLUSIONE DAL BANDO

Rappresentano cause di esclusione dal Bando:

La consegna della domanda di partecipazione con tempi e modalità non previsti dall’Art. 2;

L’assenza di uno o più requisiti di partecipazione;

L’assenza degli allegati obbligatori previsti.

ART. 7 - RINVIO

Per quanto non qui disciplinato si rinvia alla normativa vigente sul tema, comprese le disposizioni regolamentari del Comune di Arzergrande.

ART. 8 - TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

Tutti i dati forniti dal Cittadino saranno utilizzati dal Comune di Arzergrande esclusivamente per le finalità di gestione del Bando e saranno trattati mediante supporto cartaceo e/o informatico anche successivamente all'eventuale erogazione del Contributo. I dati potranno essere oggetto di comunicazione e/o diffusione nei modi e limiti previsti dalle vigenti disposizioni di legge e regolamentari. Il conferimento dei dati è obbligatorio pena l'esclusione dalla partecipazione al Bando. L'interessato gode dei diritti previsti dalla normativa che possono essere fatti valere nei confronti del Comune di Arzergrande. Titolare del trattamento è il Legale rappresentante del Comune di Arzergrande.

Allegati

31/05/2022