Informazioni generali

La classificazione o zonizzazione acustica è uno strumento previsto dalla legge quadro sull'inquinamento acustico che ha una duplice funzione: da un lato pianificare lo sviluppo dei nuovi insediamenti nel rispetto dei limiti e dall'altro verificare le situazioni di superamento dei limiti su cui impostare l'azione di risanamento.
La classificazione consiste nella suddivisione del territorio comunale in aree omogenee a cui sono associati i valori limite di rumorosità ambientale e limiti di rumorosità per ciascuna sorgente.
In altri termini essa non è la rappresentazione dei livelli sonori presenti in una determinata area, ma definisce quali livelli sono ammessi, in relazione alla tipologia dell'area stessa.

A chi rivolgersi: Ambiente ecologia

Orari di apertura

Lunedì 09.00 - 12.30
Martedì 09.00 - 12.30
Giovedì 15.00 - 18.00

Contatti

Ultimo aggiornamento:

10/01/2021

Ulteriori informazioni

Responsabili

Unità organizzativa responsabile dell'istruttoria:

Lavori pubblici (Responsabile: Polenzani Giuseppe)

Responsabile del procedimento:

Titolare del potere sostitutivo (persona a cui rivolgersi in caso di inerzia nel procedimento)

Segretario generale